Consultazione Psicologica

La consultazione psicologica è il primo contatto con lo psicologo: si articola in tre sedute e ha l'obiettivo di accogliere la persona, di ascoltarla per inquadrare insieme il suo disagio cercando di chiarire e ridefinire gli elementi di fatica e i punti di forza.
In questa occasione vengono raccolte le prime informazioni sulla storia personale e familiare, al fine di consentire allo psicologo di individuare e proporre il percorso più adatto a trattare la sofferenza che la persona sta vivendo.
Inoltre, non meno importante, la consultazione psicologica è un momento importante e delicato perché dà modo alla persona di capire se si trova a proprio agio col professionista che ha contattato in modo da poter stringere quindi con lui/lei una buona alleanza di lavoro, indispensabile per il buon esito del percorso di sostegno.
La consultazione psicologica è dunque una prestazione preliminare che può esitare nell'inizio di un percorso di sostegno psicologico, nell'invio ad una psicoterapia o nel percorso ritenuto più opportuno al caso specifico presentato.

Chiedi Informazioni

© 2018 - 2022 Adriana Di Taranto - P.IVA 03541190983 Privacy Policy